Meteo e Droni

Theremino NDVI

Theremino NDVILe immagini NDVI (Normalized Difference Vegetation Index), mostrano lo stato di salute della vegetazione in una scala di falsi colori. La vegetazione in buona salute riflette più infrarossi della vegetazione secca o ammalata. Per cui si usa una macchina fotografica modificata e poi si elaborano le immagini con la applicazione Theremino NDVI.

Esistono anche applicazioni commerciali che eseguono questa conversione, ma sono costose e complesse. In alternativa si potrebbe usare Infragram, che però è utilizzabile solo sul Web e poco flessibile.


Modificare una macchina fotografica

Alcune fotocamere sono più adatte di altre, ma in genere tutte le fotocamere digitali economiche possono andare bene. L’operazione più difficile è rimuovere il filtro degli infrarossi, che si trova nella parte interna dell’obiettivo. Poi si aggiunge un filtro blu davanti all’obiettivo, oppure nella parte interna, e la trasformazione è finita.

Normalmente si usa un filtro blu che lascia passare anche gli infrarossi e si ottengono immagini contenenti infrarossi e blu. Gli infrarossi vengono memorizzati nel canale del rosso, il blu nel canale del blu e il verde non viene usato.

Secondo le nostre prove un buon filtro è il “Rosco Night Blue #74”, che è un filtro economico in gelatina e ha una buona risposta. Ma esistono molti altri filtri, alcuni anche molto costosi. Alcuni autori preferiscono i filtri rossi.

I particolari di queste trasformazioni sono illustrati in moltissimi articoli in Internet. Cercare “NDVI camera”, “Infrablue filters”, “Rosco infrared”, “NDVI filters” ecc…

I link seguenti sono alcuni esempi, tra i moltissimi siti sulle fotocamere
http://diydrones.com/profiles/blogs/photosynthesis-assessments
http://www.instructables.com/id/Turn-a-Canon-camera-into-a-Plant-Health-Analyzer-u
https://publiclab.org/notes/cfastie/04-26-2014/mobius-ndvi

E questi sono siti che parlano dei filtri
https://www.rosco.com/filters/supergel.cfm
http://purposefulscience.blogspot.it/2014/09/comparing-rosco-infrablue-filters-2007.html
https://publiclab.org/notes/nedhorning/10-30-2013/red-vs-blue-filters-for-ndvi
https://publiclab.org/notes/nedhorning/11-01-2013/why-a-red-filter-should-work-well-for-ndvi


Caratteristiche di Theremino NDVI

  • Con i controlli Min e Max si adatta il funzionamento anche ad immagini con il bilanciamento del bianco inesatto o scattate in condizioni di luce non ottimali.
  • La funzione “Istogramma” aiuta a trovare la migliore regolazione.
  • Facendo doppio click sull’istogramma si regolano automaticamente Min e Max.
  • Facendo doppio click sulle immagini le si inviano al programma per le immagini predefinito.
  • Con il tasto “NDVI multiple” si possono processare tutte le immagini di una cartella e delle sue sottocartelle.
  • Con il tasto colorato si possono usare sia i classici filtri BLU, che i filtri rossi.
  • Potendo scegliere tra una quindicina di scale di Falsi colori, si possono esaltare al meglio le caratteristiche della vegetazione.
  • Si possono creare nuove immagini a falsi colori con un qualunque programma di editing (ad esempio Paint). Le immagini a Falsi colori devono stare nella cartella “FalseColors_Scales” e normalmente sono PNG da 256 x 32 pixel (Theremino NDVI le accetta anche in altri formati).

Note per le versioni
Versione 1.5:
 Prima versione pubblicata.
Versione 1.6: Corretto un errore nella conversione NDVI con larghezza della immagine diversa da un multiplo di quattro. Corrette le TrackBar per funzionare anche con i nuovi mouse, con la rotella micrometrica (senza scatti).
Versione 2.4: Aggiunto l’istogramma e molte altre funzioni. Leggere le “Caratteristiche” qui sopra.
Versione 2.5: Ora vengono convertite anche le immagini a 24 bit con dimensione orizzontale non multipla di 4.

Download di Theremino NDVI – Versione 2.5
Theremino_NDVI_V2.5
Theremino_NDVI_V2.4_WithSources (progetto completo per programmatori)
Versione per tutti i Windows a 32 e 64 bit. Per Raspberry Pi, Linux, Android e OSX, leggere le note di installazione.

 

Theremino Log del Pilota di droni (Uav Pilot Log)

Theremino Uav Pilot Log

I Log degli UAV (Veicoli Aerei Senza Pilota) sono file lunghi e complessi. Questi file sono prodotti dal software Open Source DroneCode o da altri software commerciali. Alcune linee dei log, sparse tra migliaia di altre informazioni, contengono i dati che il pilota professionista deve copiare nel suo “Logbook” dopo ogni volo. Fare questa operazione manualmente è difficile e lento anche perché parte dei dati è codificata e quasi impossibile da leggere per un essere umano.

Con la applicazione Theremino UavPilotLog aggiornare il Loogbook personale del pilota diventa una operazione semplice e veloce.

I dati che vengono estratti e aggiunti al Logbook personale sono:

  • Anno mese e giorno
  • Tipo di UAV
  • Numero di serie
  • Coordinate di decollo
  • Ora di decollo
  • Coordinate di atterraggio
  • Ora di atterraggio
  • Nome del pilota
  • Annotazioni
  • Tipo di missione
  • Minuti e secondi di volo

Se il Log contiene più voli vengono aggiunte più righe al Logbook.


Mappe

Con un click del mouse si può anche visualizzare la posizione su Google Maps o su Google Earth. Se il Log contiene più voli si possono scegliere le coordinate facendo un click con il mouse sulle righe di Latitudine e Longitudine di ogni singolo volo.

Theremino UavPilotLog Google Map        Theremino UavPilotLog Google Earth


Versioni e download

Note per le versioni
Versione 1.6:
 Prima versione pubblicata.

Download di Theremino UavPilotLog – Versione 1.6
Theremino_UavPilotLog_V1.6
Theremino_UavPilotLog_V1.6_WithSources (progetto completo per programmatori)
Versione per tutti i Windows a 32 e 64 bit. Per Raspberry Pi, Linux, Android e OSX, leggere le note di installazione.


Ottenere i moduli del sistema

Il team del sistema Theremino si occupa solo di ricerca e non vende hardware. Il sistema è completamente “Freeware”, “Open Source”, “No Profit” e “DIY”, ma esistono produttori che possono fornire i moduli assemblati e collaudati a un ottimo prezzo. Difficilmente si potrebbe auto-costruirli spendendo meno. Un elenco dei produttori in questa pagina: www.theremino.com/contacts/producers


Donazioni
 

Il codice sorgente dei nostri programmi non contiene note sul copyright, nomi degli autori e link al nostro sito, per cui potete farne ogni uso, senza limitazioni di alcun genere. Non chiediamo di specificare la fonte originale o il nostro sito ma se sarete contenti del nostro software ricordatevi di noi e fate conoscere questo sito ai vostri amici. Eventuali donazioni, anche piccole, sono molto gradite e possono aiutarci a mantenere il software “free” ed a produrne sempre di nuovo.


Note legali
 

ITALIANO – HARDWARE: NEI LIMITI PREVISTI DALLA LEGGE il sistema Theremino VIENE FORNITO “COSÌ COM’È”, E NON RILASCIA GARANZIA ESPLICITA O IMPLICITA, RISPETTO ALLA SUA FUNZIONALITA’, OPERATIVITA’, O USO, INCLUSE, SENZA LIMITAZIONE, LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO PARTICOLARE O VIOLAZIONE. SI DECLINANO ESPRESSAMENTE OGNI RESPONSABILITÀ PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI, CONSEQUENZIALI, INCIDENTALI O SPECIALI, INCLUSI, SENZA LIMITAZIONI, MANCATI GUADAGNI, PERDITE DI PROFITTI, PERDITE DERIVANTI DA INTERRUZIONE DI ATTIVITA’ O PERDITE DI DATI, INDIPENDENTEMENTE DALLA FORMA DI AZIONE O TEORIA LEGALE SOTTO CUI LA RESPONSABILITA’ VIENE ASSERITA, ANCHE SE NON INFORMATI DELLA POSSIBILITA’ O RISCHIO DI TALI DANNI.
ITALIANO – SOFTWARE: IL SOFTWARE del sistema Theremino E’ UN SOFTWARE LIBERO: E’ POSSIBILE RIDISTRIBUIRLO E/O MODIFICARLO SECONDO I TERMINI DELLA LICENZA “GNU General Public License” COME PUBBLICATA DALLA “Free Software Foundation”, NELLA VERSIONE 3, O QUALSIASI VERSIONE SUCCESSIVA. È POSSIBILE OTTENERE UNA COPIA DELLA LICENZA “GNU General Public License” DA: http://www.gnu.org/licenses
ENGLISH – HARDWARE: THE PRODUCT Theremino System IS PROVIDED TO YOU “AS IT IS”, AND WE MAKE NO EXPRESS OR IMPLIED WARRANTIES WHATSOEVER WITH RESPECT TO ITS FUNCTIONALITY, OPERABILITY, OR USE, INCLUDING, WITHOUT LIMITATION, ANY IMPLIED WARRANTIES OF MERCHANTABILITY, FITNESS FOR A PARTICULAR PURPOSE, OR INFRINGEMENT. WE EXPRESSLY DISCLAIM ANY LIABILITY WHATSOEVER FOR ANY DIRECT, INDIRECT, CONSEQUENTIAL, INCIDENTAL OR SPECIAL DAMAGES, INCLUDING, WITHOUT LIMITATION, LOST REVENUES, LOST PROFITS, LOSSES RESULTING FROM BUSINESS INTERRUPTION OR LOSS OF DATA, REGARDLESS OF THE FORM OF ACTION OR LEGAL THEORY UNDER WHICH THE LIABILITY MAY BE ASSERTED, EVEN IF NOT ADVISED OF THE POSSIBILITY OR LIKELIHOOD OF SUCH DAMAGES.
ENGLISH – SOFTWARE: THE Theremino System SOFTWARE IS FREE SOFTWARE: YOU CAN REDISTRIBUTE IT AND/OR MODIFY IT UNDER THE TERMS OF THE “GNU General Public License” AS PUBLISHED BY THE “Free Software Foundation”, EITHER VERSION 3 OF THE LICENSE, OR ANY LATER VERSION. YOU CAN GET A COPY OF THE “GNU General Public License” FROM: http://www.gnu.org/licenses

Comments are closed.