Smart Motors


Motori intelligenti

Uno Smart Motor tiene sotto controllo la posizione angolare, la velocità di rotazione, la accelerazione e la coppia applicata sul perno di uscita.

Le applicazioni si collegano a questi motori attraverso una porta USB e dicono al motore  la posizione da raggiungere, la accelerazione, la velocità e la coppia massima. E il motore risponde lo stato attuale di tutti i parametri, principalmente posizione, velocità, coppia, corrente, tensione e temperatura.

Lo Smart Motor è il Sacro Graal della automazione!
Due soli modelli ben studiati potrebbero sostituire il 90% degli azionamenti industriali e civili
(stepper, servo, selectors, solenoids, pumps, lathe and mill machines, 3d printers, laser engravers…)

Gli Smart Motors eliminano alla base tutti i difetti degli altri motori, non perdono passi, sono regolabili, facili da controllare e affidabili, non richiedono elettronica esterna e non ti rompono le dita se li fermi, quindi possono essere “collaborativi”.

Quality tester machine     RoboScrew machine

Purtroppo i modelli attuali hanno ancora delle mancanze. Ma siamo a un passo dal completarli e presto potranno sostituire ogni altro motore, nelle frese, nelle stampanti, e in ogni altro azionamento della automazione industriale e civile.

Se si considera che i motori classici necessitano di elettronica e software aggiuntivi il prezzo degli Smart Motors FeeTech è già quasi competitivo oggi. Producendone milioni di esemplari potrà scendere ancora e coprire fasce di mercato sempre più ampie.

Internet of things

 

Il passo successivo sarà di dotarli di un indirizzo IPV6 e farli diventare oggetti indirizzabili univocamente in tutto l’universo (e non stiamo scherzando).

 

 


Evoluzione dei motori

Old Smart Motor

 

 

 

 

 

 

Fino a pochi anni fa gli Smart Motors costavano dai 500 euro in su, erano grandi e scomodi e per pilotarli ci voleva una grossa scatola di controllo e complessi cavi di collegamento. Ma attualmente è possibile integrare tutta l’elettronica di controllo direttamente nel motore stesso.

Smart Motor STS3032

STS3032 Inside

FeeTech SM29


Controllare i motori FeeTech e Dynamixel con il protocollo RS485

Theremino RS485

La applicazione Theremino RS485 mette in comunicazione gli Slot del nostro sistema con i registri degli Smart Motor.

Questa applicazione utilizza il protocollo Dinamixel V1 (DXP1) che consigliamo per comunicare con gli Smart Motor FeeTech o Dynamixel. Le sue istruzioni sono efficienti ed è possibile comunicare con molti motori contemporaneamente, mantenendo alti tempi di ripetizione. Se si usano le giuste istruzioni si riescono a superare le 500 ripetizioni al secondo.

Download della documentazione

Documentazione in formato PDF
Theremino_RS485_Help_ITA.pdf
Theremino_RS485_Help_ENG.pdf
Theremino_RS485_Help_CN.pdf

Documenti originali, in formato OpenOffice, per le revisioni e le traduzioni
Theremino_RS485_Help_ITA.odt
Theremino_RS485_Help_ENG.odt
Theremino_RS485_Help_CN.odt

Download della applicazione

Download di Theremino RS485 – Versione 1.0
Theremino_RS485_V1.0
Theremino_RS485_V1.0_WithSources
Per tutti i sistemi da Windows XP a Windows 10, sia 32 che a 64 bit (Linux e OSX con Wine)


Controllare i motori FeeTech con il protocollo ModBus

Theremino ModBus

La applicazione Theremino ModBus mette in comunicazione gli Slot del nostro sistema con i registri degli Smart Motor.

Questa applicazione utilizza il protocollo ModBus che è meno efficiente del precedente RS485 e che funziona solo con gli Smart Motor FeeTech. Lo forniamo solo per compatibilità con chi è abituato a utilizzare i PLC.

I controllori PLC hardware hanno una frequenza di ripetizione molto bassa (anche meno di 20 comunicazioni al secondo), per cui utilizzare il ModBus non li penalizza molto. Ma dato che nel sistema theremino siamo abituati ad almeno 300…500 ripetizioni al secondo, è preferibile utilizzare il protocollo RS485 spiegato nel capitolo precedente di questa pagina.

Download della documentazione

Documentazione in formato PDF
Theremino_ModBus_Help_ITA.pdf
Theremino_ModBus_Help_ENG.pdf
Theremino_ModBus_Help_CN.pdf

Documenti originali, in formato OpenOffice, per le revisioni e le traduzioni
Theremino_ModBus_Help_ITA.odt
Theremino_ModBus_Help_ENG.odt
Theremino_ModBus_Help_CN.odt

Download della applicazione

Download di Theremino ModBus – Versione 1.0
Theremino_ModBus_V1.0
Theremino_ModBus_V1.0_WithSources
Per tutti i sistemi da Windows XP a Windows 10, sia 32 che a 64 bit (Linux e OSX con Wine)


Programmare i motori FeeTech per RS485 o ModBus

Programming FeeTech motors

Quando li si acquistano i motori FeeTech sono già programmati. Le istruzioni seguenti servono solo nel caso li si volessero riprogrammare o si volesse cambiare il protocollo di comunicazione da RS485 a ModBus o viceversa.

Nel file ZIP “Feetech_Motors_Programming_Kit” troverete i file del firmware e la applicazione per programmarli “FD_1_9_8_1.exe”. E troverete anche un applicazione “FDUpdate.exe” che potrebbe servire in futuro per scaricare versioni più recenti della FD_xxx_.exe.

Leggete la documentazione seguente per conoscere tutti i particolari sulla programmazione del firmware.

Download della documentazione

Documentazione in formato PDF
Feetech_Motors_Programming_ITA.pdf
Feetech_Motors_Programming_ENG.pdf
Feetech_Motors_Programming_CN.pdf

Documenti originali, in formato OpenOffice, per le revisioni e le traduzioni
Feetech_Motors_Programming_ITA.odt
Feetech_Motors_Programming_ENG.odt
Feetech_Motors_Programming_CN.odt

Download del firmware e della applicazione per scriverlo

Download di Feetech Motors Programming Kit – Versione 1.0
Feetech_Motors_Programming_Kit_V1.0
Per tutti i sistemi da Windows XP a Windows 10, sia 32 che a 64 bit (Linux e OSX con Wine)

  1. Marco says:

    To be honest, it is a compact servo mechanism to me. You’ve got a motor, drive, encoder all bundled into one small solution. Do I get it right? Why is smart motor a stand-along category?

    • Livio says:

      Delegating torque control and positioning to the motor itself, allows you to build simple and intrinsically reliable and collaborative systems. Also, the fact that there is no large external controller connected to the motor with complex cables, makes everything different.

      It is the same difference between a light controller connected to the network and then connected to wires that then go to a light bulb, and a Smart Lamp that does everything by itself.

      A Smart Lamp is a class of its own due to the possibilities it opens up, and Smart Motors are exactly the same.

Leave a Reply

Your email address will not be published.